Il Rotary Club Asti ha ospitato la genovese Ines Guatelli, Governatore del Distretto Rotary 2032 per l’anno rotariano 2019-2020. Dopo la riunione con il presidente del club astigiano, Carlo Alberto Goria, il consiglio direttivo e i presidenti delle varie commissioni, la Governatrice Guatelli ha incontrato i soci presso la sede del Club. E’ stato l’astigiano past Governor Gino Montalcini ad aprire la serata, presentando ai numerosi intervenuti la Governatrice del Distretto che comprende i 41 Club Rotary del Basso Piemonte e della Liguria. Montalcini ha ricordato, oltre al lavoro svolto e ai vari riconoscimenti rotariani attribuiti alla Guatelli, che fu proprio lei a fondare il Rotary Club di Portofino nell’anno rotariano 2006-2007, in cui  Montalcini fu Governatore. Ines Guatelli – che nella sua visita era accompagnata dal marito Walter Montefiore, dal segretario del Distretto Mario Friburgo, dal tesoriere distrettuale Walter Chiapussi, dall’assistente del Governatore per il Gruppo Rotary Piemonte Est Luigi Gentile e dall’E/MGA del Distretto Giorgio Gianuzzi - durante il suo intervento ha portato il saluto istituzionale ai numerosi rotariani e ospiti presenti, illustrando il programma dell’anno rotariano e tracciando le linee guida del suo mandato. Tra i vari appuntamenti distrettuali la Guatelli ha segnalato le attività previste per il 23 ottobre in occasione del Polio Day, ricordando che attualmente esistono solo due paesi in cui la poliomielite non è ancora stata debellata: Pakistan e Afganistan. Guatelli ha inoltre ricordato che  il 6 novembre a Genova si svolgerà la giornata organizzata dalla Rotary Foundation al quale interverrà il past presidente internazionale del Rotary e attuale presidente mondiale della Fondazione Rotary, il taiwanese Garry Huang: un’importante giornata internazionale del Distretto 2032 che sarà preludio del seminario Distrettuale della Rotary Foundation, previsto per il 30 novembre ad Arenzano. La Governatrice ha sottolineato il forte impegno sociale del Club astigiano nato quasi settant’anni fa,  primo Club di servizio astigiano,  e ha rivolto un plauso per il lavoro svolto e le varie attività che vedono impegnati numerosi soci. Per questo impegno la Guatelli ha consegnato i guidoncini distrettuali al presidente Carlo Alberto Goria, al PDG Gino Montalcini, a Luigi Gentile, a Giorgio Gianuzzi e alla presidente del Rotaract di Asti Francesca Elena Zanchettin. Alla serata erano presenti anche le socie dell’Inner Whell Club di Asti con la dirigente distrettuale Patrizia Gentile Bergese Bogliolo, la Past Presidente del Club Donatella Gianuzzi Testa ed un gruppo di socie.